In offerta!

UBICOR*14 cps 50 mg

14,40

Marca: MAGIS FARMACEUTICI SRL

Esaurito

COD: 026257129 Categoria: Tag:

Descrizione

UBICOR50 mg capsule rigide Ogni capsula contiene: Principio attivo Ubidecarenone mg 50 50 mg/10 ml polvere e solvente per sospensione orale Ogni flaconcino monodose contiene: Tappo dosatore: Principio attivo Ubidecarenone mg 50 Per gli eccipienti vedere 6.1Deficit congeniti di coenzima Q10.Ipersensibilità al principio attivo o ad uno qualsiasi degli eccipientiUn flaconcino orale o una capsula al giorno dopo i pasti, salvo diversa prescrizione medica. Agitare il flaconcino fino a completa solubilizzazione della polvere contenuta nel tappo dosatore.Conservare il medicinale nel contenitore originale per tenerlo al riparo dalla luce.Informazioni importanti su alcuni eccipienti: Ubicor 50 mg capsule rigide e 50 mg/10 ml polvere e solvente per sospensione orale contengono lattosio. I pazienti affetti da rari problemi ereditari di intolleranza al galattosio, da deficit di Lapp lattasi, o da malassorbimento di glucosio–galattosio, non devono assumere questo medicinale. Ubicor 50 mg/10 ml polvere e solvente per sospensione orale contiene sorbitolo. I pazienti affetti da rari problemi ereditari di intolleranza al fruttosio, non devono assumere questo medicinale Ubicor 50 mg/10 ml polvere e solvente per sospensione orale contiene metile paraidrossibenzoato e propile para–idrossibenzoato. Può causare reazioni allergiche (anche ritardate).Non sono segnalate in letteratura interazioni medicamentose e incompatibilità.Ubicor è generalmente ben tollerato. Sono stati talvolta segnalati durante il trattamento disturbi gastrici, riduzione dell’appetito, nausea, diarrea, eruzioni cutanee. Segnalazione delle reazioni avverse sospette La segnalazione delle reazioni avverse sospette che si verificano dopo l’autorizzazione del medicinale è importante, in quanto permette un monitoraggio continuo del rapporto beneficio/rischio del medicinale. Agli operatori sanitari è richiesto di segnalare qualsiasi reazione avversa sospetta tramite il sistema nazionale di segnalazione all’indirizzo: http://www.agenziafarmaco.gov.it/it/responsabili.Non sono stati riportati casi di sovradosaggio.Anche se gli studi teratologici condotti con Ubicor sugli animali non hanno evidenziato alcun effetto teratogeno, tuttavia, come per gli altri farmaci, la sua somministrazione nel corso dei primi tre mesi di gravidanza va effettuata solo in caso di effettiva necessità sotto il diretto controllo del medico.

Informazioni aggiuntive

minsan

026257129